Melegnano Calcio: tra passato e futuro con i giovani sempre in primo piano


Logo Piccolo 300 dpi

Una storia nata nel 2012, ma che affonda le sue radici in ben altra epoca.

U.s. Melegnanese e A.c. Pro Melegnano Calcio hanno infatti deciso di unire le forze, dopo oltre 40 anni di convivenza.

Per la Melegnanese, la storica squadra cittadina, l’avventura è iniziata addirittura nel lontano 1928 e nel corso degli anni il sodalizio rossoblù ha saputo scrivere pagine importanti del calcio melegnanese e non solo, raggiungendo anche il traguardo della Serie C.

La Pro Melegnano invece, nata negli anni 60 ha trovato la sua consacrazione verso la metà degli anni ’90 quando è riuscita a formare un settore giovanile tra i più apprezzati del territorio.

Gli anni successivi sono stati spesso tavolo di confronto tra i vertici delle due società che hanno trovato lo sbocco definitivo nel luglio del 2012, quando è nata Asd Melegnano Calcio.

Il titolo di Promozione con un settore giovanile di grande qualità, sono state le basi su cui gli allora presidenti Giorgio Longinotti per la Melegnanese e Gianni Caperdoni per la Pro Melegnano, hanno concluso l’accordo di fusione della società che dal 2014 è guidata dal presidente Giorgio Tagliabue.